ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER,
CI TENIAMO IN CONTATTO

Tragen Sie sich für den Newsletter ein,
damit wir in Kontakt bleiben können!

Sign up and keep in touch!

NEWSLETTER
dpv press

scritto da Bettina Nagel il
25445Cose che amiamo mettere in evidenza140on{"titolo":"Cose che amiamo mettere in evidenza","testo":"

Consigli per decorare un angolo della vostra casa

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

Ognuno di noi ha una passione, oppure ama fare una collezione di oggetti o raccogliere ricordi vari. La cosa in comune è che non è sempre facile metterli in mostra in modo che ne siano valorizzati.

\r\n

 

\r\n

Anche l’occhio vuole la sua parte, per questo è utile seguire un po’ di regole: scegliete un posto in casa, come cornice per questi oggetti, possibilmente in alto se si tratta di vetro non facile da raggiungere dai bambini. Oppure un angolo che considerate tutto vostro, quello dove buttate l’occhio quando siete sedute alla sera sul divano, magari con un bicchiere di vino in mano chiacchierando con vostro marito (mi rivolgo alle donne, perché qui siamo in un terreno assolutamente femminile!).

\r\n

 

\r\n

PHOTO445 PHOTO437

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

Regola N.1

\r\n

Si può fare in due modi: se i gruppi tra loro sono molto diversi, si devono visibilmente divedere e nello stesso momento unire.

\r\n

Mettete in ordine i vostri oggetti, cioè fate dei gruppi per tema, colore, altezza, argomento. Tutti i gruppi, anche se sono molto diversi come oggetti, si devono toccare in un modo che non sembri che siano solo messi lì per caso .

\r\n

Non vi nascondo che questa soluzione non è facile, metteteli solo bene in vista, mescolati quasi per caso, in un angolo dell’ufficio o in camera da letto. Così ve li potete godere nel guardarli senza che facciano disordine in salone o in cucina.

\r\n

 

\r\n

PHOTO436 PHOTO442

\r\n

 

\r\n

Regola N. 2

\r\n

Se si tratta di oggetti di “famiglia”, tipo vetri, vasi, cornici, portacandele ecc., si mette l’oggetto più alto nel centro del mobile sul quale si vuole esporre poi si scende creando un triangolo con gli altri, se poi volete anche aggiungere un paio di porta lumini piccoli, metteteli ai lati per uniformare il tutto. Se si tratta di portacandele, si procede nello stesso modo ma con le candele in un colore abbinato alla casa. Se volete usare candele di colori diversi, non devono sembrare come se aveste usato tutti resti avanzati nei cassetti, ma deve essere fatta una scelta di colori che si abbinano tra loro e con la casa. Ricordate che è sempre importante che gli oggetti si “tocchino” che non sembrino appoggiati lì per caso.

\r\n

 

\r\n

PHOTO434 PHOTO440

\r\n

 

\r\n

Regola N. 3

\r\n

Se avete oggetti piccoli e altri molto grandi dello stesso genere, potete come descritto nel punto 2 fare la vostra decorazione su un mobile e con gli oggetti più grandi creare una seconda decorazione a lato dello stesso mobile (a terra).

\r\n

 

\r\n

Regola N. 4

\r\n

Se avete tanti porta lumini piccoli, metteteli su un vassoio o su uno specchio, mescolate il tutto con senso,  che non siano magari tutti dello stesso disegno o uno vicino all‘altro, bellissimo anche se magari avete una raccolta di vecchie sfere, quelle ammucchiatele un po’.

\r\n

 

\r\n

PHOTO435 PHOTO433

\r\n

 

\r\n

Regola N. 5

\r\n

Se avete 2 lampade uguali sopra un mobile, potete appoggiare uno specchio nel mezzo (attenzione ai 7 anni di sfortuna se si rompe!) e le due lampade ai lati. Basta già, se vi sembra troppo vuoto, create magari davanti allo specchio un piccolo bar con caraffe di vetro o cristallo (mai in numeri pari, ma 3, 5 ecc).

\r\n

 

\r\n

Regola N. 6

\r\n

Se avete cornici varie di stile diverso, non è un problema, procedete come con il vetro: il più alto in mezzo poi si scende in un triangolo considerando i materiali delle cornici. Per una decorazione più soft si può scegliere di mettere solo foto in bianco/nero, ma questo dipende da voi.

\r\n

 

\r\n

PHOTO432 PHOTO441

\r\n

 

\r\n

Non posso smettere di ripetere, che più i vostri sono oggetti di un gusto, una linea di colore, uno stile, più bella diventerà la vostra messa in scena. Vedrete che una volta posizionato bene il tutto, ha un altro valore e magari anche i vostri amici noteranno per la prima volta oggetti che avete già da anni e di cui vi fa piacere raccontarne la storia ricordando del passato. 

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

","abstract":"Cose che amiamo mettere in evidenza\r\n\r\nConsigli per decorare un angolo della vostra casa. Un aiuto per mettere bene in mostra i vostri oggetti amati. Con semplici regole acquistano un altro aspetto."}
decorazioni, oggetti, messo in scena2013-08-01decorationCose che amiamo mettere in evidenza Consigli per decorare un angolo della vostra casa. Un aiuto per mettere bene in mostra i vostri oggetti amati. Con semplici regole acquistano un altro aspetto.36-

Consigli per decorare un angolo della vostra casa

 

 

Ognuno di noi ha una passione, oppure ama fare una collezione di oggetti o raccogliere ricordi vari. La cosa in comune è che non è sempre facile metterli in mostra in modo che ne siano valorizzati.

 

Anche l’occhio vuole la sua parte, per questo è utile seguire un po’ di regole: scegliete un posto in casa, come cornice per questi oggetti, possibilmente in alto se si tratta di vetro non facile da raggiungere dai bambini. Oppure un angolo che considerate tutto vostro, quello dove buttate l’occhio quando siete sedute alla sera sul divano, magari con un bicchiere di vino in mano chiacchierando con vostro marito (mi rivolgo alle donne, perché qui siamo in un terreno assolutamente femminile!).

 

Credenza piena di ricordi Bordo di un camino con collezioni di angeli e portafoto

 

 

Regola N.1

Si può fare in due modi: se i gruppi tra loro sono molto diversi, si devono visibilmente divedere e nello stesso momento unire.

Mettete in ordine i vostri oggetti, cioè fate dei gruppi per tema, colore, altezza, argomento. Tutti i gruppi, anche se sono molto diversi come oggetti, si devono toccare in un modo che non sembri che siano solo messi lì per caso .

Non vi nascondo che questa soluzione non è facile, metteteli solo bene in vista, mescolati quasi per caso, in un angolo dell’ufficio o in camera da letto. Così ve li potete godere nel guardarli senza che facciano disordine in salone o in cucina.

 

Console con busto, lampada, lanterna e una cornice con varie immagini Collezione di cilindri, vetri viola e maschere da scherma

 

Regola N. 2

Se si tratta di oggetti di “famiglia”, tipo vetri, vasi, cornici, portacandele ecc., si mette l’oggetto più alto nel centro del mobile sul quale si vuole esporre poi si scende creando un triangolo con gli altri, se poi volete anche aggiungere un paio di porta lumini piccoli, metteteli ai lati per uniformare il tutto. Se si tratta di portacandele, si procede nello stesso modo ma con le candele in un colore abbinato alla casa. Se volete usare candele di colori diversi, non devono sembrare come se aveste usato tutti resti avanzati nei cassetti, ma deve essere fatta una scelta di colori che si abbinano tra loro e con la casa. Ricordate che è sempre importante che gli oggetti si “tocchino” che non sembrino appoggiati lì per caso.

 

Console stile francese con una coppia di lampade Piccolo tavolo con varie alzate bianche e cupole di vetro

 

Regola N. 3

Se avete oggetti piccoli e altri molto grandi dello stesso genere, potete come descritto nel punto 2 fare la vostra decorazione su un mobile e con gli oggetti più grandi creare una seconda decorazione a lato dello stesso mobile (a terra).

 

Regola N. 4

Se avete tanti porta lumini piccoli, metteteli su un vassoio o su uno specchio, mescolate il tutto con senso,  che non siano magari tutti dello stesso disegno o uno vicino all‘altro, bellissimo anche se magari avete una raccolta di vecchie sfere, quelle ammucchiatele un po’.

 

Collezione di vetri Credenza con vasi, lampada e oggetti vari

 

Regola N. 5

Se avete 2 lampade uguali sopra un mobile, potete appoggiare uno specchio nel mezzo (attenzione ai 7 anni di sfortuna se si rompe!) e le due lampade ai lati. Basta già, se vi sembra troppo vuoto, create magari davanti allo specchio un piccolo bar con caraffe di vetro o cristallo (mai in numeri pari, ma 3, 5 ecc).

 

Regola N. 6

Se avete cornici varie di stile diverso, non è un problema, procedete come con il vetro: il più alto in mezzo poi si scende in un triangolo considerando i materiali delle cornici. Per una decorazione più soft si può scegliere di mettere solo foto in bianco/nero, ma questo dipende da voi.

 

Console con vecchie cupole d'argento Collezione di portaparrucchini e specchi

 

Non posso smettere di ripetere, che più i vostri sono oggetti di un gusto, una linea di colore, uno stile, più bella diventerà la vostra messa in scena. Vedrete che una volta posizionato bene il tutto, ha un altro valore e magari anche i vostri amici noteranno per la prima volta oggetti che avete già da anni e di cui vi fa piacere raccontarne la storia ricordando del passato. 

 

 

 

 

 

 

 

 

no2016-04-12 09:17:45
166 2016-05-27 Fiori, Fiori, Fiori articoli_166_0.jpg
177 2016-10-13 Centrotavola autunnale articoli_177_0.jpg
158 2016-04-08 Centrotavola - nuovo styling per l'estate articoli_158_0.jpg
147 2016-02-18 Fuori la primavera sta arrivando articoli_147_4.jpg
152 2016-03-08 Centrotavola per Pasqua ...prendi due e fai uno articoli_152_1.jpg
153 2016-03-31 Centrotavola Decorazione per Pasqua articoli_153_0.jpg
151 2016-03-08 Segnaposti per Pasqua articoli_151_0.jpg
150 2016-03-08 Ferma-tovaglioli per Pasqua articoli_150_0.jpg
149 2016-03-12 Prepariamo la tavola per Pasqua articoli_149_0.jpg
148 2016-03-08 Portauovo (DIY) articoli_148_0.jpg
146 2016-02-18 Il centrotavola che cambia umore articoli_146_0.jpg
121 2015-11-03 Il segreto delle stanze comode! articoli_121_8.jpg
116 2015-07-31 Non abbiate paura della lucentezza! articoli_116_26.jpg Tom Dixon
114 2015-07-31 Come preparare una tavola moderna, ma non impersonale? articoli_114_5.jpg
81 2014-10-28 Cesti di vimini - intrecciato magnifico articoli_81_2.jpg
58 2016-03-05 Uova di Pasqua colorate articoli_58_2.jpg
55 2016-03-10 Pasqua pasqua, decorazioni, articoli_55_0.jpg Buona Pasqua
54 2015-03-05 Idee per preparare la tavola per Pasqua pasqua, tavolo, decorationi articoli_54_6.jpg Tavolo per Pasqua
25 2013-08-01 Cose che amiamo mettere in evidenza decorazioni, oggetti, messo in scena articoli_25_13.jpg Credenza piena di ricordi
8 2013-04-09 La magia del portatovagliolo portatovagliolo, art de la table, varie modi di portatovagliolo, decoration articoli_8_0.jpg Fermatovagliolo con rami e fiori
7 2013-04-08 Arrivano ospiti art de la table, ospite a casa tua, regole, decoration articoli_7_5.jpg Buon fine settimana