ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER,
CI TENIAMO IN CONTATTO

Tragen Sie sich für den Newsletter ein,
damit wir in Kontakt bleiben können!

Sign up and keep in touch!

NEWSLETTER
dpv press

scritto da Bettina Nagel il
2017-12-07 14:09:47no3854{"titolo":"Tavolo per il pranzo di Natale","testo":"

Pranzo di Natale: la decorazione natalizia del tavolo

\r\n

A Natale vorremmo che la nostra tavola si presenti con una bellissima decorazione.

\r\n

 

\r\n

PHOTO778 PHOTO780

\r\n

 

\r\n

Per decidere come farla, dobbiamo prima pensare ad altre cose: per esempio quale menù proponiamo, quali ciotole mettiamo sul tavolo o se prepariamo i piatti direttamente in cucina. Se abbiamo un tacchino sarebbe bello portarlo intero in sala da pranzo, ma se il resto lo impiattimo in cucina, magari possiamo portare il tacchino solo per farlo vedere e fare bella figura, per poi riportarlo in cucina per tagliarlo.

\r\n

Se mettiamo i piatti di portata sul tavolo, dobbiamo avere lo spazio per appoggiarli, di conseguenza la decorazione non deve essere troppo grande. Se invece prepariamo i piatti in cucina, va anche bene se si mette al centro tavola una decorazione più estesa. In ogni caso nessuna decorazione dovrebbe “disturbare” il benessere dei nostri ospiti.
Non va bene: se non vedo la persona che ho di fronte, perché i candelabri o il centrotavola sono così alti che è impossibile fare conversazione. Se la tavola è strapiena di decorazioni, che non so dove mettere il mio pezzo di pane che sto mangiando (sempre che non abbiamo messo i piattini apposta per il pane, attenzione: questi piattini sono molto utili, ma possono mettere le persone in grande difficoltà, lo stesso vale per l’esagerazione di bicchieri, posate ecc.). Se c’è un portatovagliolo troppo importante, anche se è bello, una volta che ho preso il tovagliolo poi dove lo metto se attorno a me e al mio piatto non ho spazio?
Per farla breve: meno è di più! Tutto va nella giusta dimensione, cioè nella nostra metà: i nostri ospiti non devono essere impressionati di quanto siamo colte, ricche, raffinate, perché lo dobbiamo dimostrare nelle piccole cose. È molto importante che la decorazione sottolinei la nostra gioia di averli come ospiti, l’intenzione di renderli a proprio agio e dimostri quanto teniamo alla loro presenza impegnandoci così tanto a rendere bella la tavola.
Non so se ho reso l’idea.
Ancora una cosa, se siete una famiglia grande vi conoscete bene e sapete che il nonno Gino non sente bene dall’orecchio sinistro, non mettetelo con alla destra vostra cugina professoressa che parla piano, che pure voi fate fatica a sentirla! Sapete che la zia Maria non vede di buon occhio la zia Anna, ma ha in gran simpatia lo zio Pino, metteteli assieme. Questi problemi li risolverete facilmente se fate dei segnaposti e voi siete salve perché avrete un contesto più rilassante.

\r\n

\r\n

Come vedete, dopo tutti questi pensieri, l’ultima cosa è la decorazione. Ripeto, come sempre, abbinatela ai colori della vostra casa, ai vostri piatti, posate, bicchieri. Non mettete cose che non si abbinano anche se le trovate trendy, nuove o particolari: non va. Specialmente a Natale o per le occasioni importanti si deve seguire la base delle cose che avete già, solo in questo caso riceverete complimenti dai vostri ospiti.

\r\n

Le cose che vi ho detto, come vedete non sono solo importanti per il pranzo di Natale, ma in questo caso vogliamo fare bella figura e avere un banchetto piacevole. Il vostro tavolo si trasforma in natalizio con oggetti natalizi, fiori, ghirlande, segnaposti, candele (mai profumate durante una pranzo o cena, disturbano i sapori del cibo) e il vostro impegno particolare con quale lo curate.

\r\n

 

\r\n

Sono sicura che preparerete un bellissimo tavolo, dell’ottimo cibo e starete bene assieme alle vostre famiglie o amici.

\r\n

 

\r\n

Guardate tutte gli articoli \"Natale\"!

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

","abstract":"A Natale vorremmo dedicare una bellissima decorazione per la nostra tavola."}
760onTavolo per il pranzo di Nataledecoration

Pranzo di Natale: la decorazione natalizia del tavolo

A Natale vorremmo che la nostra tavola si presenti con una bellissima decorazione.

 

Come preparare la tavola Come preparare la tavola

 

Per decidere come farla, dobbiamo prima pensare ad altre cose: per esempio quale menù proponiamo, quali ciotole mettiamo sul tavolo o se prepariamo i piatti direttamente in cucina. Se abbiamo un tacchino sarebbe bello portarlo intero in sala da pranzo, ma se il resto lo impiattimo in cucina, magari possiamo portare il tacchino solo per farlo vedere e fare bella figura, per poi riportarlo in cucina per tagliarlo.

Se mettiamo i piatti di portata sul tavolo, dobbiamo avere lo spazio per appoggiarli, di conseguenza la decorazione non deve essere troppo grande. Se invece prepariamo i piatti in cucina, va anche bene se si mette al centro tavola una decorazione più estesa. In ogni caso nessuna decorazione dovrebbe “disturbare” il benessere dei nostri ospiti.
Non va bene: se non vedo la persona che ho di fronte, perché i candelabri o il centrotavola sono così alti che è impossibile fare conversazione. Se la tavola è strapiena di decorazioni, che non so dove mettere il mio pezzo di pane che sto mangiando (sempre che non abbiamo messo i piattini apposta per il pane, attenzione: questi piattini sono molto utili, ma possono mettere le persone in grande difficoltà, lo stesso vale per l’esagerazione di bicchieri, posate ecc.). Se c’è un portatovagliolo troppo importante, anche se è bello, una volta che ho preso il tovagliolo poi dove lo metto se attorno a me e al mio piatto non ho spazio?
Per farla breve: meno è di più! Tutto va nella giusta dimensione, cioè nella nostra metà: i nostri ospiti non devono essere impressionati di quanto siamo colte, ricche, raffinate, perché lo dobbiamo dimostrare nelle piccole cose. È molto importante che la decorazione sottolinei la nostra gioia di averli come ospiti, l’intenzione di renderli a proprio agio e dimostri quanto teniamo alla loro presenza impegnandoci così tanto a rendere bella la tavola.
Non so se ho reso l’idea.
Ancora una cosa, se siete una famiglia grande vi conoscete bene e sapete che il nonno Gino non sente bene dall’orecchio sinistro, non mettetelo con alla destra vostra cugina professoressa che parla piano, che pure voi fate fatica a sentirla! Sapete che la zia Maria non vede di buon occhio la zia Anna, ma ha in gran simpatia lo zio Pino, metteteli assieme. Questi problemi li risolverete facilmente se fate dei segnaposti e voi siete salve perché avrete un contesto più rilassante.

Come vedete, dopo tutti questi pensieri, l’ultima cosa è la decorazione. Ripeto, come sempre, abbinatela ai colori della vostra casa, ai vostri piatti, posate, bicchieri. Non mettete cose che non si abbinano anche se le trovate trendy, nuove o particolari: non va. Specialmente a Natale o per le occasioni importanti si deve seguire la base delle cose che avete già, solo in questo caso riceverete complimenti dai vostri ospiti.

Le cose che vi ho detto, come vedete non sono solo importanti per il pranzo di Natale, ma in questo caso vogliamo fare bella figura e avere un banchetto piacevole. Il vostro tavolo si trasforma in natalizio con oggetti natalizi, fiori, ghirlande, segnaposti, candele (mai profumate durante una pranzo o cena, disturbano i sapori del cibo) e il vostro impegno particolare con quale lo curate.

 

Sono sicura che preparerete un bellissimo tavolo, dell’ottimo cibo e starete bene assieme alle vostre famiglie o amici.

 

Guardate tutte gli articoli "Natale"!

 

 

 

 

 

41A Natale vorremmo dedicare una bellissima decorazione per la nostra tavola.natale2015-12-06
180 2016-11-08 Rame - il colore trendy per le palline di Natale articoli_180_3.jpg
181 2016-11-09 Natale nordico - palline di Natale bianco articoli_181_0.jpg
182 2016-11-10 Angeli Custode articoli_182_0.jpg
185 2016-11-23 Calendario d'avvento per VOI! articoli_185_0.jpg
186 2016-11-23 Fantastica stella fatta con le buste bianche della panetteria! articoli_186_0.jpg
187 2016-11-24 Ghirlanda dell’Avvento articoli_187_0.jpg
188 2016-11-25 Ferma-tovaglioli articoli_188_0.jpg
189 2016-11-25 Segnaposti articoli_189_0.jpg
190 2016-11-25 “Candle light dinner” per 2 articoli_190_1.jpg
191 2016-11-25 Idea regalo: “memoboard” articoli_191_0.jpg
192 2016-11-25 Cartoline di Natale articoli_192_0.jpg
193 2016-11-25 Morbida sciarpa fatta da te articoli_193_0.jpg
194 2016-11-25 Lettere “NOEL” in argento articoli_194_0.jpg
195 2016-11-25 Incartiamo nostri regali con carta fatta da noi articoli_195_1.jpg
196 2016-11-25 Un albergo-restaurante si veste di Natale articoli_196_0.jpg
197 2016-11-25 Camino magico articoli_197_1.jpg
198 2016-11-25 Ghirlanda natalizia come benvenuto alla porta articoli_198_0.jpg
199 2016-11-25 Centrotavola natalizia articoli_199_1.jpg
200 2016-11-25 Prepariamo il tavolo per il pranzo di Natale articoli_200_0.jpg
201 2016-11-25 Una catena di luci magica articoli_201_1.jpg
202 2016-11-25 365 giorni di me articoli_202_0.jpg
203 2016-11-26 Il tag articoli_203_1.jpg
204 2016-11-26 Calendario dell'Avvento articoli_204_0.jpg
205 2016-11-26 Stella brillante articoli_205_0.jpg
32 2014-11-12 Cosa significa Natale per me idea natalizia, cosa significa natale, pensieri natalizi articoli_32_8.jpg Natale
35 2013-11-19 Natale: c’è chi lo ama e a chi viene pesante. decorazioni natalizi, decorazioni finestra, stelle per natale,candele, centrotavola articoli_35_13.jpg Ghirlanda per la ringhiera della scala
37 2015-11-30 Biscotti di Natale (Butterbackes) ricetta di butterbackes, ricetta di biscotti di natale no.1, biscotti, natale, bisnonna articoli_37_15.jpg Step 9
129 2015-11-19 L'albero di Natale vero? Perché quest'anno non lo facciamo? articoli_129_2.jpg
34 2014-11-19 La Ghirlanda dell’Avvento ghirlanda dell''avvento, idee per realisazione ghirlanda dell'avento, storia ghirlandia dell'avvento articoli_34_0.jpg Ghirlanda dell'Avvento
138 2015-12-13 Biscotti con marmellata "Hildabrötchen" articoli_138_0.jpg
130 2015-11-19 Vanillegipferl (Biscotti alla vaniglia) articoli_130_0.jpg
126 2015-11-12 Sprint prima delle feste articoli_126_0.jpg
127 2015-11-12 Festa prima di Natale con i nostri amici articoli_127_0.jpg
131 0000-00-00 Spritzgebäck(non so come tradurre questa parola, ma vi assicuro che sono i miei preferiti) articoli_131_1.jpg
132 2015-11-09 Zimtsterne (Stelle con cannella) articoli_132_0.jpg
133 2015-11-09 Preso per la gola... da regali fatti da te! articoli_133_10.jpg
134 2015-11-20 Natale light articoli_134_0.jpg
135 2015-11-20 Regali da me per te! articoli_135_0.jpg
136 2015-11-30 La ciliegina sul pacco regalo articoli_136_0.jpg
137 2015-11-30 Addobbi fai da te! Ma non mi sembra! articoli_137_0.jpg